Benvenuto nel blog di Astrintra Orafo Pittore Scrittore Studioso ed Appassionato di Astrologia Chiromanzia e Cartomanzia

Translate

Bookmark and Share

Oroscopo Aprile 2010


ARIETE (21 Marzo - 20 Aprile)

La prima settimana la vivrete in maniera attiva nei diversi settori della quotidianeità. Vi darete molto da fare e le energie saranno spese, in particolare, nel settore del divertimento; comunque saprete dosare equamente vita ricreativa e coerenza negli impegni.
L'ultima settimana sarà vissuta lo stesso con vivacità ma espressa  verbalmente da nervosismo,  sarcasmo e facilità di irritazione, da ira e con spirito polemico.

LA SETTIMANA DELLA LUNA
         13 - 14

Saranno giornate molto focose nelle quali la fantasia e la creatività vi spingeranno verso le avventure.




TORO (21 Aprile - 20 Maggio)

La prima settimana la vita sentimentale sentirà il bisogno di essere sospinta fuori dall'ordinarietà verso il proibito facendovi assaporare un nuovo gusto. Se il partner non percepirà questa sensazione potreste svincolarvi per nuovi approdi avventurosi.
Nella seconda settimana tornerà la costanza affettiva e il gusto per il senso del bello.
Fino alla prima metà del mese il successo sarà assicurato nell'arte, nell'oratoria, nella danza e musica. Mentre, nella seconda metà, mostrerete capacità commerciali, finanziarie e astuzia volpina al servizio dei vostri interessi.

Dialogo su: Astrologi e “compagnia bella”

 freespirit scrive:
In Italia astrologi, cartomanti, chiromanti, maghi, ecc. godono molto maggior considerazione e vengono pagati di più degli scienziati. Basta guardare le televisioni, anche quelle che avrebbero il compito di servizio pubblico: una dose abbondantissima di oroscopi ogni giorno su quasi tutti i programmi!
Eppure:
Gli astri? Un disastro: il CICAP controlla le previsioni degli astrologi per il 2009
«Ogni volta che i fondamenti e i risultati dell’astrologia sono scientificamente messi alla prova con rigore emerge sempre lo stesso risultato: gli astri non aiutano in alcun modo a prevedere il futuro» commenta Stefano Bagnasco, fisico dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e coordinatore del Gruppo di Studio sull’Astrologia del CICAP. «Questa inchiesta, pur non essendo un vero e proprio studio scientifico, sottolinea i risultati che abbiamo raccolto in uno speciale sul sito del CICAP, dai quali è evidente come il successo dell’astrologia non possa certo essere dovuto alla capacità di azzeccare le previsioni».
Anche ammesso, e non concesso, che la nascita sotto un segno zodiacale abbia qualche influsso sull’individuo, non sarebbe più logico ritenere che tali influssi siano dovuti a fenomeni e condizioni ambientali molto più vicine ed importanti come il clima, l’essere stati relegati all’interno delle abitazioni durante i mesi freddi o l’aver goduto di aria e sole nei mesi primaverili ed estivi o, al limite, alle fasi lunari, ecc. invece che all’azione degli astri che sono lontani molti anni luce da noi?
In ogni caso, lo spazio e l’importanza che viene data all’esposizione degli oroscopi giornalieri è enormemente superiore a quella data alla scienza. Questo illustra chiaramente la scala dei valori, la capacità critica e l’attendibilità dei principali mezzi di “informazione”.
Inoltre, anche a livello politico la ricerca scientifica e la scienza in genere hanno un trattamento ed un finanziamento da cenerentole della società per cui un brillante ricercatore generalmente guadagna molto meno di un astrologo e non vengono finanziate neanche ricerche che potrebbero portare sviluppo e ricchezze al paese intero.
Purtroppo, ogni volta che in televisione compaiono astrologi che sentenziano come papi (il che è tutto dire e spiega il risentimento pontificio contro gli astrologi in quanto tolgono spazio alle sue “sentenze rivelate” e "divinazioni"!), non serve cambiare canale perché li si trova ovunque (in ogni tempo ed in ogni luogo); bisogna proprio spegnere il televisore per salvarsi da insopportabili baggianate!


commenti:

Rimango veravigliato non poco

Rimango veravigliato non poco a sentir parlare di Astrologia da chi non ne capisce un fico secco , privi di un elementare preparazione empirica della materia, come quella di chi ne parla a sproposito. Come è possibile paragonare scienza e Astrologia ?
L'Astrologia è semplicemente meravigliosa, la prova è quella della sua storia millenaria.
Fidatevi, vi parla uno che la sta studiando da venticinque anni con una pratica giornaleria di migliaia e migliaia di oroscopi.

Creative Commons License
Questo blog scritto da Intra è protetto da una licenza d'uso Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 2.5 Italia License.