Benvenuto nel blog di Astrintra Orafo Pittore Scrittore Studioso ed Appassionato di Astrologia Chiromanzia e Cartomanzia

Translate

Bookmark and Share

VENERE IN BILANCIA (offesa dal transito di Nettuno in Acquario in settima casa)

Una di queste sere trascorse, in chat, ho esaminato il problema di una donna che mi ha chiesto se il suo uomo, marito, avrebbe fatto ritorno da lei.
Come avrete notato, ho il cuore debole per chi è vittima delle ingiustizie, soprattutto quando fanno male.
“ Come ! “ le dicevo “hai Venere in bilancia, nella sua posizione più brillante che ti trasforma in donna dalla sensibilità morbida e vellutata, disponibile ad accogliere nel tuo cuore ogni forma del bello, della natura tutta come espressione artistica, tu che sei seducente e cortese e ami le dimostrazioni amorose e sai costruire, intorno a te, con gusto una gradevole atmosfera, tu che sei tutto questo sei caduta nella trappola di un Pesci ! “
Ora non tutti i nati in pesci avranno queste caratteristiche che elencherò ( l’oroscopo personale può ribaltare completamente le caratteristiche generali dell’uomo segno dei Pesci ).
In generale il segno Pesci è un bugiardo nato, pallonaio, ha manie di grandezza e promette a più non posso cose che non potrà mai realizzare e non ha i piedi piantati per terra. Costruisce giganteschi castelli in aria…ma è amabile, simpatico, affettuoso, tenero.
Saranno stati questi aspetti che l' hanno spinta nella sua rete.
I primi anni di matrimonio le sono trascorsi felicemente ( in apparenza perché lui già stava con la mente in altri luoghi…e in altri letti ).Quando le ho pronunciato il responso duro : “ Non tornerà “ ho avuto la sensazione di aver udito una lacrima cadere giù per terra ( tutta immaginaria ovviamente ) e il silenzio di alcuni minuti nei quali non ricevevo segnali sul P.C mi hanno fatto pensare di averle inferto un duro colpo.
La ruota del destino, girando, ha provocato il cataclisma sulla sua casa sette ( quella del matrimonio) portandovi il micidiale Nettuno in posizione negativa a sconvolgerle l’armonia famigliare, e ancor peggio un atteggiamento psicologico confusionario, portandole delusioni matrimoniali, infedeltà, irregolarità per lunghissimi anni ( dieci ) con la rottura definitiva con l’aggiunta del passaggio di Urano in settima casa.
Ora, la domanda è questa :
Se non fosse stato del segno dei Pesci, il marito, lei avrebbe mantenuto l’armonia famigliare con un uomo diverso, nonostante il passaggio negativo di Nettuno ?
Bella domanda !
Probabilmente non avrebbe rotto con il marito ma avrebbe comunque vissuto un lungo periodo personale di instabilità nel rapporto matrimoniale.
L’altra domanda, viene spontanea, come mai le donne con Venere in Bilancia in esaltazione, rimanendo attratte dalla falsa sensualità degli uomini Pesci, non hanno armi per difendersi dalla loro vulnerabilità romantica ?
Perché, Venere in esaltazione in segno d’Aria è cedevole ( vola come l’aria, è leggera e si lascia trasportare dal vento come la frivolezza del Pesci ) mentre Venere in Toro, in domicilio, in segno di terra è più accorta, realista, anche se il sentimento che esprime è altrettanto profondo, morbido e sensuale.
Creative Commons License
Questo blog scritto da Intra è protetto da una licenza d'uso Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 2.5 Italia License.